giovedì, Luglio 25, 2024
HomeNotizie Locali ItaliaPrendersi cura dell'ambiente: l'impegno dei giovani nei video vincitori del concorso #arpavideo2020

Prendersi cura dell’ambiente: l’impegno dei giovani nei video vincitori del concorso #arpavideo2020

Tempo di lettura: 3 minuti

VENEZIA – Sono sei i video premiati al contest promosso da Arpav dedicato alle scuole secondarie di I e II grado. I brevi filmati girati dagli studenti promuovono la sensibilizzazione ai temi e agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu partendo da problematiche del territorio o dell’ambiente scolastico vissute dai ragazzi. I video raccontano il rispetto per l’ambiente e per le persone affrontando temi come la salute e il benessere per tutti, obiettivo 3 dell’Agenda Onu, la parità di genere, obiettivo 5, la necessità di garantire modelli di consumi sostenibili, obiettivo 12, tutti interconnessi tra di loro e con gli altri obiettivi globali che insieme concorrono a migliorare la vita sul pianeta entro il 2030 attraverso uno sforzo collettivo e trasversale.

Al concorso hanno aderito 20 classi per un totale di 400 studenti di tutto il territorio veneto.
I ragazzi hanno dimostrato la capacità di comunicare con le immagini l’importanza di cambiare stili di vita e di prendersi cura dell’ambiente proponendo azioni concrete. I video, realizzati in parte durante l’emergenza sanitaria da covid-19 e nel periodo della didattica a distanza, testimoniano il periodo di isolamento vissuto dai ragazzi, che nonostante le difficoltà sono riusciti a portare a termine con impegno e creatività il progetto.

Il concorso #arpaVideo, promosso da Arpav in collaborazione con la Regione del Veneto e con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, si è concluso con la premiazione delle scuole vincitrici e la pubblicazione e diffusione dei video sul canale youtube dell’Agenzia.

Le scuole premiate:

Sezione Scuola Secondaria di I grado

1° classificato: Scuola A. Fogazzaro di Noventa Vicentina (VI)

Con la motivazione: E’ possibile trasformare i momenti di difficoltà in opportunità per riscoprire valori e condivisione tra le generazioni. Il messaggio del video “postapernonni al tempo di covid” riesce ad esprimere in modo positivo e originale solidarietà e attenzione nello spirito dell’obiettivo 3 dell’Agenda 2030, per assicurare salute e benessere per tutti.

Titolo del video: “Postapernonni“: un flusso di parole, disegni e musica per vincere l’isolamento in tempo di COVID-19

2° classificato: Scuola Francesco Venezze di Rovigo (RO)

Con la motivazione: Vivere in armonia con la natura è possibile, come indicato dall’obiettivo 15 e come raccontano i ragazzi nel video “Ali in pericolo” realizzato nel periodo della didattica a distanza. Il mondo sconosciuto delle farfalle, attraverso curiosità e cura, stimola attenzione e piccole azioni da mettere in atto a partire dal giardino di casa.

Titolo del video: Ali in pericolo…al tempo del Covid-19

3° classificato: scuola Santa Giovanna D’Arco – Campus San Giuseppe di Vittorio Veneto (TV)

Con la motivazione: Una classe impegnata a promuovere la settimana verde in tutto l’istituto con azioni diverse ogni giorno per risvegliare un’anima ecologica negli studenti; il video esprime l’entusiasmo e il coinvolgimento dei ragazzi sui temi della sostenibilità collegati agli obiettivi dell’Agenda 2030.

Titolo del video: Green week. La settimana ecologica

Sezione Scuola Secondaria di II grado

1° classificato: Scuola ITE P. F. Calvi di Belluno (BL)

Con la motivazione: Il messaggio è chiaro e incisivo, per una scuola e una società che devono affrontare continue sfide; esprime positivamente l’approccio giusto per vivere in comunità pronte a mettersi in gioco e ad agire riducendo l’impatto ambientale dei propri stili di vita.

Titolo del video: We are green school

2° classificato: Scuola ISIS Florence Nightingale – Liceo delle scienze umane di Castelfranco Veneto (TV)

Con la motivazione: Come usare con creatività materiali riciclati: in modo simpatico e propositivo i ragazzi coinvolgono tutta la scuola per sensibilizzare i coetanei sulla necessità di ridurre i consumi e contenere le emissioni di gas serra.

Titolo del video: Si forma la terra, nasce la vita

3° classificato: Liceo Liceo delle Scienze Applicate Cardinal Cesare Baronio di Vicenza (VI)

Con la motivazione: Il video propone un approccio originale ai messaggi facilmente veicolati anche attraverso i social media spesso senza consapevolezza dei pregiudizi da cui derivano. L’impegno per la parità di genere promossa dall’obiettivo 5 dell’Agenda dell’Onu per tutti i paesi, rappresenta un interessante spunto per riflettere su stereotipi e differenze di genere, per promuovere comunità sostenibili e capaci di affrontare il futuro in un mondo più equo per tutti.

Titolo del video: Le parole hanno un peso

Le scuole prime classificate ricevono in premio 2000 € per l’acquisto di materiale e servizi didattici. Le seconde e terze classificate rispettivamente 800 € e 600 € quali contributi per escursioni in aree naturali e parchi o visite a musei naturalistici, etnografici, archeologici, civici o altre strutture museali del Veneto.

Most Popular

Recent Comments