giovedì, Luglio 25, 2024
HomeNotizie Locali ItaliaVenezia MetropolitanaParco Commerciale “Le Porte di Mestre”: tiene aperto il grande magazzino, sanzionato...

Parco Commerciale “Le Porte di Mestre”: tiene aperto il grande magazzino, sanzionato dai Carabinieri

Tempo di lettura: < 1 minuto

MESTRE – Ancora una palese violazione, in barba alle recenti norme di prevenzione della diffusione del contagio, che trova giustificazione solamente poiché si tratta del primo fine settimana ove sono imposte queste restrizioni. Da questo Sabato infatti i grandi/medi esercizi di vendita di merce non-alimentare (si tratta di una sintesi) devono tenere le serrande chiuse.

Ai Carabinieri di perlustrazione non è sfuggita però la situazione di potenziale pericolo, pur essendo palesemente ignorata dalle decine di clienti che affollavano sabato sera il negozio “Aumai Market” di via Porara a Mestre in zona “ex-Auchan”; l’attenzione è sempre altissima e spetta proprio alle Forze dell’Ordine richiamare spessissimo i molti cittadini che invece abbassano la guardia, ovvero non rispettano le regole che seppur incalzanti non ammettono ignoranza.

L’arrivo dei Carabinieri interrompe però le vendite del negozio, giunto all’emissione dello scontrino nr.244, e riporta tutti alla cruda realtà, il gestore di nazionalità cinese viene identificato e sanzionato amministrativamente, mentre tutti i clienti vengono invitati ad uscire immediatamente.

Si richiama ancora una volta l’attenzione di tutti al rispetto delle norme che è bene conoscere, applicare e far applicare. Le Forze di Polizia non possono essere contemporaneamente dappertutto e spetta al senso civico di ognuno far sì che si possa uscire quanto più indenni possibile da questa fase acuta di emergenza.

Specifici servizi di intensificazione del controllo del territorio in funzione Covid-19 verranno posti in essere per tutta la settimana.

Most Popular

Recent Comments