sabato, Luglio 13, 2024
HomeTeatroEnorme successo della Nona di Beethoven diretta da Chung in live-streaming dalla...

Enorme successo della Nona di Beethoven diretta da Chung in live-streaming dalla Fenice

Tempo di lettura: 2 minuti

VENEZIA – Con punte di oltre 4000 ascoltatori in diretta sul canale YouTube del Teatro, il live-streaming del concerto dell’Orchestra e Coro del Teatro La Fenice diretti da Myung-Whun Chung, magistrali interpreti della Nona Sinfonia di Ludwig van Beethoven, ha registrato un enorme successo. E tantissime sono state anche le donazioni che, durante l’evento che si è svolto lo scorso venerdì pomeriggio, i fan del Teatro veneziano da ogni parte del mondo hanno voluto devolvere in favore dell’istituzione veneziana, con l’obiettivo di sostenere la musica e lo spettacolo dal vivo così gravemente provati dall’emergenza sanitaria. 

«I dati di ascolto sono stati molto lusinghieri – ha dichiarato Fortunato Ortombina, sovrintendente e direttore artistico della Fondazione Teatro La Fenice – perché l’evento in diretta web è stato seguito da quattromila persone, mentre alle 10.00 del giorno dopo già circa ventimila utenti si erano collegati al sito per rivedere l’evento in differita. D’altro canto, con oltre ottantuno mila iscritti registrati, siamo l’istituzione musicale italiana con il più vasto bacino di ascolto in internet, superiore alla Scala e a Santa Cecilia. Inoltre ci ha fatto molto piacere leggere i numerosissimi commenti lasciati nella chat della diretta: il pubblico ha espresso soddisfazione, affetto e gratitudine, sia per la qualità dell’esecuzione sia per la soluzione che abbiamo adottato, vale a dire l’orchestra ‘in platea’, solisti nel palco reale e coristi nel palchetti: una disposizione che consentiva a chi seguiva da casa di avere come sfondo del concerto la bellezza della Fenice totalmente illuminata. Sono giunti commenti davvero da tutte le parti del mondo: in queste ore li stiamo traducendo, compresi quelli in ideogrammi cinesi o giapponesi. Guardiamo il lato positivo: il live-streaming è una straordinaria forma di promozione per arrivare in ogni angolo del mondo».

Nel mese di novembre il pubblico della Fenice ha seguito con numeri sempre crescenti la programmazione in streaming del Teatro, una programmazione intensa e ricchissima di emozioni grazie ai concerti del Coro e dell’Orchestra del Teatro La Fenice: il Requiem di Schnittke e la Petite Messe Solennelle di Rossini nell’esecuzione del Coro del Teatro La Fenice preparato da Claudio Marino Moretti; poi Čajkovskij con il Capriccio italiano e la Sesta Sinfonia Patetica nell’interpretazione del direttore americano John Axelrod alla testa dell’Orchestra del Teatro La Fenice; infine l’omaggio a Ludwig van Beethoven che chiude l’anno del duecentocinquantesimo anniversario della nascita: l’esecuzione della Nona Sinfonia sotto la direzione musicale di Myung-Whun Chung. È stato questo il suggestivo palinsesto del mese di novembre, i cui concerti resteranno disponibili per il pubblico della rete per oltre un mese, del tutto gratuitamente, sul seguitissimo canale YouTube del Teatro, la piattaforma video più seguita tra quelle delle fondazioni lirico-sinfoniche italiane e tra quelle di maggiore successo dei teatri lirici di tutta Europa.

La rassegna di concerti in live-streaming del Teatro La Fenice proseguirà anche nel mese di dicembre, con il ritorno sul podio dell’Orchestra del Teatro La Fenice di Frédéric Chaslin: sabato 5 dicembre 2020, il maestro francese dirigerà l’ouverture op. 23 del Benvenuto Cellini di Hector Berlioz e la Sinfonia n. 5 in mi minore op. 64 di Pëtr Il’ič Čajkovskij. L’evento musicale sarà gratuitamente in diretta web su www.teatrolafenice.it, sul canale YouTube della Fenice e su www.giornaledellamusica.it.

Most Popular

Recent Comments