sabato, Luglio 13, 2024
HomeNotizie Locali ItaliaJesoloJesolo: il 2021 si apre con la vaccinazione anti Covid alla Stella...

Jesolo: il 2021 si apre con la vaccinazione anti Covid alla Stella Marina

Tempo di lettura: < 1 minuto

Somministrate questa mattina a 81 ospiti e 52 operatori del centro servizi per anziani di Jesolo le prime dosi di vaccino per COVID-19 sviluppato da Pfizer-BioNTech. Il secondo ciclo previsto da protocollo tra circa 21 giorni assicurerà copertura totale dal rischio di contrarre la malattia.

JESOLO – Dopo essere entrata al covid-hospital di Jesolo il 27 dicembre scorso, la campagna vaccinale avviata in Italia contro SARS-CoV-2 ha fatto ufficialmente ingresso oggi anche al Centro Servizi per anziani Stella Marina della località balneare. Nel corso della mattinata, è stato somministrata la prima dose di vaccino a 81 ospiti e 52 operatori e sarà poi seguita da una seconda dose a distanza di circa 21 giorni.

L’immunoprofilassi con il vaccino prodotto da Pfizer-BioNTech basato sul RNA messaggero si è svolta sotto la supervisione della direttrice del centro Stella Marina, Laura Bier e della coordinatrice dei Centri di Servizio Residenziale dell’Azienda Ulss4 Veneto Orientale, Patrizia Serafini. Nel corso della mattinata anche il sindaco della città di Jesolo, Valerio Zoggia ha assistito ad una fase della vaccinazione come avvenuto anche al covid-hospital e ha portato il saluto a ospiti e personale.

“Jesolo ha lasciato il 2020 ed è entrata nel nuovo anno con un grande segnale di speranza. La campagna vaccinale del Veneto Orientale è iniziata proprio qui, dal covid-hospital della nostra città lo scorso 27 dicembre ed è proseguita oggi con gli ospiti e il personale del Centro Servizi per Anziani “Stella Marina” – commenta il primo cittadino, Valerio Zoggia –. Dopo i mesi difficili che hanno caratterizzato il 2020 ora cominciamo a vedere un cambio di rotta che, con pazienza e determinazione, ci permetterà di uscire dall’emergenza sanitaria e ad un progressivo ritorno alla normalità. Non sarà immediato, certo, ma il sollievo nei volti di chi è stato vaccinato è uno stimolo a continuare la lotta contro questo virus”.

Most Popular

Recent Comments