venerdì, Luglio 19, 2024
HomeMonacoLe gustosissime ricette di Natale dei migliori chef del Principato, in quattro...

Le gustosissime ricette di Natale dei migliori chef del Principato, in quattro puntate. L’antipasto

Tempo di lettura: 2 minuti

MONACO – Per rallegrare il prossimo Natale, Monte-Carlo Société des Bains de Mer propone diverse ricette da portare in tavola, create dai migliori Chef della Costa Azzurra.

Quattro portate, quattro diversi Chef e quattro idee che impreziosiranno il Natale 2020 per portare il ristorante a casa propria.

Un mix di colori, sapori e profumi provenienti da più parti del mondo regaleranno alle tavole vestite a festa una marcia in più dal tocco gourmet.

Verrà pubblicata una ricetta al giorno per quattro giorni, così da stuzzicare la curiosità e l’appetito.

CAPESANTE, BARBABIETOLE E NOCCIOLE DEL PIEMONTE

Si comincia con un antipasto dall’aroma e dai colori raffinati, in cui le capesante vengono valorizzate dallo Chef Jean Philippe Borro nella ricetta del ristorante Le Vistamar, situato all’Hôtel Hermitage Monte-Carlo

Una preparazione così unica e ricercata per i palati più fini.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 3 Kg di capesante 
  • 100 g di burro
  • 30 g di nocciole del Piemonte in polvere
  • 60 gr di panko
  • 38 gr di malto
  • 50 gr di burro semi-salato

Ingredienti per guarnire

  • 1kg di barbabietole
  • 1kg di sale grosso
  • 100 gr di nocciole del Piemonte
  • 20 gr di aceto di Xérès
  • 15 gr di burro semi-salato
  • Legno di faggio 

Ingredienti del condimento

  • 18 cl panna da cucina
  • 1,25 gr di agar agar
  • 0,25 gr di more 
  • 0,25 gr di caviale
  • Una presa di caviale di limone

Sgusciare le capesante, togliere la barba e il corallo, risciacquare e mettetere da parte.

Lavare la barbabietola e coprirla con un mix di sale grosso e acqua. Cuocere poi in forno a 180° C per due ore e mezzo/tre. Una volta cotte, togliere la crosta di sale e tagliare a fette molto sottili. 

Preparare il crumble di nocciole per guarnire: mescolare tutti gli ingredienti a freddo e sabbiare. Cuocere il crumble al forno a 160°C per sei minuti. 

Preparazione della crema: portare a ebollizione la crema liquida con l’agar agar, lasciare raffreddare per un’ora circa, poi mixare il tutto con un frullatore a immersione, aggiungere il caviale e il caviale di limone. 

Saltare le capesante rapidamente in una padella su ogni lato.

Friggere leggermente la barbabietola nel burro semi-salato e glassare la padella con l’aceto.

Presentazione: Disporre le capesante e il crumble in una fondina sopra un velo di crema.

Posizionare le fette di barbabietole e aggiungere un velo di crema e un po’ di zest di limone.

Most Popular

Recent Comments