domenica, Giugno 23, 2024
HomeMonacoPronta al via la X edizione del Trofeo Principato di Monaco

Pronta al via la X edizione del Trofeo Principato di Monaco

Tempo di lettura: 2 minuti

VENEZIA – Una flotta di magnifiche imbarcazioni d’epoca si appresta a sfidarsi sul palcoscenico della laguna più famosa del mondo per la decima edizione del Trofeo Principato di Monaco le Vele d’Epoca in Laguna Coppa BNL BNP Paribas Wealth Management, evento promosso da Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia.

La flotta sarà ormeggiata all’interno dell’Arsenale dal 23 al 26 giugno. Sabato 24 e domenica 25 il via alle due regate da disputarsi nelle acque antistanti il Lido di Venezia. Domenica mattina verso le 11, prima della seconda prova, le imbarcazioni sfileranno per la tradizionale veleggiata nel Bacino San Marco visibile dal pubblico lungo le rive. 

Con la direzione sportiva di Mirko Sguario, fondatore dello Yacht Club Venezia e promotore di celebri regate della Serenissima come la Venice Hospitality Challenge, l’evento si svolgerà in collaborazione con il Circolo Velico PortodiMare e con il Patrocinio di A.I.V.E. Associazione Italiana Vele d’Epoca fondata nel 1982 e, oltre ai premi di categoria, sarà assegnato al vincitore assoluto l’Overall. I premi per i vincitori sono opere gentilmente offerte dalla storica vetreria muranese Barovier & Toso mentre i risultati delle singole regate concorreranno ai fini dell’assegnazione della Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2023. 

Al decennale del Trofeo si aggiunge un compleanno importante: Naïf, lo sloop di Ivan Gardini del 1973, quest’anno festeggia mezzo secolo dal varo. La barca, costruita dal cantiere Carlini di Rimini su progetto dell’americano Dick Carter, da qualche stagione naviga in Adriatico dopo avere conquistato nel 2012 in Tirreno il prestigioso PCYC nella categoria ‘Classici’. Atteso ritorno in regata per Sagittario del 1972 e Sorella del 1858 dello Sport Velico della Marina Militare, dopo una serie di importanti lavori di restauro realizzati dal cantiere romagnolo De Cesari. Sorella vanta il primato di essere l’unità a vela più antica della Marina e l’unico cutter aurico dell’intera flotta militare italiana. In rappresentanza dei Venturieri di Chioggia, l’Associazione per la diffusione della marineria velica che celebra 35 anni della fondazione, arriveranno il 16 metri Germana del 1984 e Camilla del 1980. Assidue frequentatrici, molto spesso vittoriose in occasione delle regate di vele d’epoca in Adriatico, sono Nembo II del 1964 del presidente dello Yacht Club Adriaco di Trieste Nicolò De Manzini e Serenity del 1936 di Roberto Dal Tio. Nembo II si presenta come campione in carica della Coppa AIVE dell’Adriatico nel raggruppamento ‘Classiche’, di cui il Trofeo Principato di Monaco a Venezia rappresenta la seconda tappa del circuito 2023.   

Siamo soddisfatti per la lunga storia di questo Trofeo che nel tempo ha saputo affermare la propria identità arrivando a dieci edizioni.” dichiara Anna Licia Balzan, Console Onorario del Principato di Monaco a Venezia “Nato per promuovere l’immagine del Principato, visto il suo naturale legale con il mondo sportivo, il Trofeo rappresenta uno strumento importante per il rafforzamento dei legami tra Venezia e Monaco.  Con questo evento intendiamo offrire un contributo alla città e ai veneziani perché siamo convinti che Venezia debba puntare ad eventi di eccellenza.”

La decima edizione del Trofeo vede per la prima volta la partecipazione di American Express e la conferma del sostegno di marchi importanti come Diadora, Villa Sandi, Nature’s, Vhernier, Canella. 

Most Popular

Recent Comments