domenica, Giugno 23, 2024
HomeNotizie Locali ItaliaVenezia MetropolitanaIl 27 e 29 settembre 2021 "Oltre il limite: passeggiate patrimoniali alla...

Il 27 e 29 settembre 2021 “Oltre il limite: passeggiate patrimoniali alla scoperta di Forte Marghera”

Tempo di lettura: 2 minuti

MESTRE – Anche quest’anno il Comune di Venezia – in collaborazione con la Fondazione Forte Marghera, Vela ed Europe Direct – aderisce all’iniziativa promossa dal Consiglio d’Europa per le Giornate Europee del Patrimonio – Passeggiate Patrimoniali – il cui titolo, per l’edizione 2021, è “Heritage. All inclusive” (“Patrimonio. Tutti inclusi”). La proposta dell’Amministrazione comunale, che per l’edizione 2021 si concentra sulla conoscenza di Forte Marghera, intende diffondere la cultura e la storia del territorio promuovendone le sue specificità e in quest’ottica s’inserisce a pieno titolo nelle celebrazioni per il 1600 anni dalla nascita di Venezia.

Forte Marghera – spiegano gli organizzatori – si configura come una sorta di piccola cittadella immersa nel verde alle porte di Mestre, affacciata sull’acqua verso Venezia, un luogo destinato a divenire sempre più strategico che offre stimoli alla voglia di scoprirlo sempre più anche attraverso percorsi guidati come quello proposto con queste passeggiate patrimoniali.

Inoltre, in conformità con il messaggio sottinteso nel titolo, i percorsi guidati a Forte Marghera vogliono promuovere la più ampia partecipazione e accessibilità possibile a questo tipo di attività aprendo anche ai portatori di disabilità sensoriali le passeggiate di quest’anno. La presenza di un interprete della lingua dei segni rappresenterà la narrazione anche in questo linguaggio.

Forte Marghera nasce come fortificazione posta al limite dell’acqua e della terra, per volere dei Francesi e realizzato dagli Austriaci e sorge nel momento in cui la Serenissima Repubblica ha appena cessato di esistere: fine e inizio, limite e apertura, terra e acqua… queste sono alcune delle caratteristiche che lo connotano, e durante le visite guidate si ripercorreranno questi e molti altri aspetti, in una rilassante e stimolante passeggiata tra natura e memoria, tra architettura militare ed eventi storici. 

Accompagneranno i visitatori in ciascuna passeggiata Arianna Gambirasi, storica dell’arte e guida ufficiale, ed Elena Busani, interprete nella lingua dei segni.

Date

  • Lunedi 27 settembre 1° turno: ore 10.30 – secondo turno: ore 17.30
  • Mercoledì 29 settembre turno unico: ore 17.30

Luogo d’incontro:

Mestre, Forte Marghera, parcheggio auto posto davanti all’ingresso del Forte

Durata: 1h30

Partecipanti: massimo 25 persone

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di mascherina e saranno dotati di audioguida che, nel rispetto delle norme AntiCovid19, sarà preventivamente sanificata con dispositivo a ioni di ozono; saranno inoltre forniti auricolari nuovi, sigillati e a perdere. Le passeggiate si svolgeranno all’aperto e pertanto non è richiesto il green-pass.

Per partecipare inviare una mail da lunedi 20 settembre a giovedì 23 settembre a: servizio.produzioni.culturali@comune.venezia.it comunicando se si necessita di interprete della lingua dei segni. 

INFO: tel. 041.2748442 – 041.2748503 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 14)

Iscrizioni gratuite sino ad esaurimento dei posti disponibili

C.S. Città di Venezia

Most Popular

Recent Comments