domenica, Giugno 16, 2024
HomeCalcioCalcio FemminileUno squillo di Conventi illumina il Nereo Rocco. Il Venezia vince e...

Uno squillo di Conventi illumina il Nereo Rocco. Il Venezia vince e convince con il Brixen Obi 1-0

Tempo di lettura: 2 minuti

MARCON – Nella ventesima giornata del campionato di Serie C femminile (girone b), le ragazze del Vfc Venezia ospitano in casa la formazione del Brixen OBI.

Dopo la bella vittoria in trasferta con lo Jesina per tre reti a una, le nero-oro tornano al Nereo Rocco di Marcon per la sfida, per nulla facile, con le bianco-celesti di Bressanone.

Il Brixen OBI, reduce dalla sconfitta casalinga con la capolista Vicenza per due reti a zero, scende in campo con la volontà tornare alla vittoria. 

La classifica vede il Brixen in quarta posizione a 36 punti, le leonesse con otto punti in meno si attestano al sesto posto.

In campo sono le lagunari a rendersi pericolose già al 5’: l’azione nasce sulla sinistra con Marangon che crossa al centro, colpo di testa di Conventi che supera l’estremo difensore, a portiere battuto è un difensore bianco-celeste a spazzare via sulla linea.

Sono le padrone di casa a farsi nuovamente pericolose al 13’: calcio di punizione da centro campo di Malvestio, il tiro è preciso e diretto sul secondo palo, interviene Tonon che di testa sfiora il legno.

Le nero-oro hanno in mano il pallino della partita e continuano ad attaccare, il Brixen fatica a contenere le avversarie.

Al 38’ sono ancora le venete a rendersi pericolose: azione centrale di Tasso per Marangon che al centro dell’area tira di prima, Holzer d’istinto riesce a deviare il pallone che esce a fil di palo in corner.

Passa un minuto e sono ancora le leonesse ad impensierire la retroguardia delle ospiti: Marangon conquista palla a centro campo, scarica su Dalla Santa al limite dell’area sulla sinistra che fa partire una sassata in diagonale, ma il tiro è leggermente impreciso ed esce di poco a lato.

Al 45’ le nero-oro riescono a sbloccare il risultato: l’azione nasce da corner sulla destra di Malvestio, sul primo palo arriva per prima Conventi che di testa trafigge Holzer. Venezia 1, Brixen Obi 0.

Il direttore di gara non concede recupero e manda le squadre negli spogliatoi. 

Le leonesse si rendono nuovamente pericolose al 70′: azione sulla sinistra di Dalla Santa, converge verso il centro, libera il tiro, l’estremo difensore respinge, interviene un difensore che chiude in corner.

Al 77’ ennesima incursione sulla sinistra di Dalla Santa, entra in area e libera il tiro, Holzer para con sicurezza.

Le lagunari continuano a spingere e all’88’ si procurano un’ultima azione pericolosa: triangolazione fra Tasso e Dalla Santa, la bomber libera Toffoli che a tu per tu con il portiere va al tiro, ma il numero uno del Brixen con un gran intervento devia in corner.

Dopo due minuti di recupero, concessi dal signor Zambetti, termina l’incontro con il punteggio finale di Vfc Venezia 1, Brixen OBI 0.

Le leonesse portano a casa tre punti importanti che rafforza la loro posizione in classifica.

Un’ottima prestazione delle nero-oro che sono riuscite a contenere il talento delle bianco-celesti. 

Nel prossimo turno di campionato, le ragazze di mister Murru saranno ospiti del Femminile Riccione, il Brixen Obi ospiterà in casa la Triestina Calcio Femminile.

IL TABELLINO:

Formazioni:

VFC VENEZIA: 1 Paccagnella, 6 Bortolato, 5 Malvestio, 14 Baldassin, 4 Amidei, 33 Tonon, 16 Tasso, 90 Centasso, 8 Dalla Santa, 45 Conventi (24 Toffoli 85′), 10 Marangon (13 Roncato 61′). Allenatore: G. Murru

BRIXEN OBI: 1 Holzer, 23 Bauer, 20 Nischeler, 4 Oberhuber, 16 Casal, 8 Santin (25 Messner 84′) , 13 Leonie Rieder, 17 Maloku, 6 Dorfmann, 10 Bielak, 14 Anranter. Allenatore: C. Santin

MARCATORI: 45′ E. Conventi (VEN)

Direttore di gara: A. Zambetti (Lovere) Assistenti: L. Vianello e G. Noghera (Venezia)

Most Popular

Recent Comments