domenica, Giugno 23, 2024
HomeCalcioCalcio FemminileIl Vfc Venezia ritrova il sorriso anche in casa affondando la Spal....

Il Vfc Venezia ritrova il sorriso anche in casa affondando la Spal. Doppietta di Marangon 2-0

Tempo di lettura: 3 minuti

MARCON – In occasione della diciassettesima giornata del campionato di Serie C femminile (girone b), le ragazze del Vfc Venezia ospitano in casa la formazione della Spal.

Le nero-oro, dopo aver ritrovato la vittoria sul campo dell’Isera, per due reti a zero, tornano al Nereo Rocco con la volontà di bissare il successo di domenica scorsa, di fronte ai propri tifosi. L’ultimo risultato utile per le biancazzurre risale al 28 novembre scorso e da allora hanno accumulato una pesante striscia di sei risultati negativi consecutivi che le ha fatte scivolare in fondo alla classifica a pari punti con il Mittici. Le emiliane scendono in campo con la volontà di invertire la rotta e portare a casa i primi punti del 2022.

Nei primi venti minuti di gioco, le due formazioni si affrontano sulla mediana.

Al 25’ sono le padrone di casa a creare la prima azione pericolosa: Roncato lancia sulla fascia sinistra Dalla Santa, l’otto nero-oro entra in area e libera un diagonale secco ma poco preciso e la sfera esce sul fondo.

Passa appena un minuto ed è nuovamente il bomber lagunare a mettere sotto pressione la difesa ospite: l’azione si sviluppa sulla destra, Dalla Santa entra in area palla al piede e tira, ma il pallone sfila di poco a lato dal legno più lontano.

Al 44’ sono ancora le leonesse a farsi pericolose: Dalla Santa riceve in area un cross dalla sinistra, tiro in porta, l’estremo difensore è attento e riesce a respingere, Bortolato arriva per prima di testa sul pallone ma questa volta Rolfini riesce a chiudere in corner.

Al 45’ il signor Aloise manda le due squadre negli spogliatoi con il punteggio ancorato sullo zero a zero.

Il risultato si sblocca nella ripresa al 59’: lancio centrale di Roncato per Marangon che brucia le avversarie, Rolfini tenta un’uscita disperata, Il dieci nero-oro pennella un pallonetto che supera il portiere e va ad infilarsi nel sacco. Goal! Vfc Venezia 1, Spal 0.

Al 77’ le leonesse vanno al raddoppio: azione insistita sulla fascia sinistra di Dalla Santa che ruba palla al difensore, arriva fino alla linea di fondo, cross al centro, arriva Marangon che tutta sola infila in porta. Doppietta per Lei. Vfc Venezia 2, Spal,0.

Passano due minuti e sono ancora le padrone di casa a farsi pericolose: azione sulla destra di Tasso che libera il tiro dai 25 metri ma la palla esce a fil di palo.

Il signor Rolfini concede cinque minuti di recupero oltre il 90’.

Al 92’ sono le lagunari a chiudere con l’ultima azione in avanti: tiro da fuori area di Toffoli, grande parata di Rolfini, Marangon interviene di testa in tap-in ma la palla si stampa in pieno sulla traversa.

Il triplice fischio del direttore di gara al 95’ termina l’incontro con il punteggio di Vfc Venezia 2, Spal 0.

Seconda vittoria consecutiva per le nero-oro che dopo aver vinto in trasferta domenica scorsa, vincono anche in casa. Settima sconfitta consecutiva per lo Spal che resta fanalino di coda a sette punti.

Nel prossimo turno di campionato, mercoledì 23 febbraio alle 20,30, in occasione del match che recupera la tredicesima giornata, le leonesse affronteranno il Mittici al Nereo Rocco, mentre lo Spal, domenica prossima, ospiterà in casa l’Atletico Oristano.

TABELLINO:

Formazioni:

VFC VENEZIA CALCIO: 1 Paccagnella, 6 Bortolato, 4 Amidei, 14 Baldassin, 5 Malvestio, 16 Tasso, 90 Centasso, 2 Vivian (24 Toffoli 81’), 45 Conventi (10 Marangon 46’), 13 Roncato (11 Guizzonato 66’), 8 Dalla Santa (19 Boschiero 88’). Allenatore: Murru

SPAL CALCIO FEMMINILE: 1 Rolfini, 14 Amadori, 3 F. Braga, 4 Farinella (7 Sattin 66’), 16 Barison, 17 Dominici, 18 S. Braga (25 Fenzi 81’), 8 Grassi, 9 Pirani, 21 Chierici (11 Filippini 88’), 27 Sartori. Allenatore:Morotti

Marcatori: 59’, 77’ A. Marangon (VFC)

Direttore di gara: Aloise di Lodi Assistenti: Conte e Bonetti di Treviso

Most Popular

Recent Comments